CORO SCRICCIOLO
DI CAMERI

I concerti

Laborioso ed irrilevante sarebbe voler sottolineare le tappe piu' significative della strada percorsa ; meglio evidenziarne alcuni aspetti programmatici.In primo luogo ricordare che un terzo abbondante dei concerti dello Scricciolo ( oramai gia' circa trecento) , e' stato interamente dedicato alla beneficenza. E sempre con ottimi risultati.In secondo luogo, e in maniera non meno coinvolgente, l' aver cantato tantissime volte per gli Alpini. Gli amici di sempre. Sono tante le manifestazioni promosse dai vari gruppi alpini della nostra provincia in occasione di ricorrenze particolari o commemorative . La disponibilita' e la presenza del coro Scricciolo a tonificare questi momenti di "alpinita'" non si e' mai fatta desiderare e non cessera' mai di mancare .In terzo luogo la partecipazione a rassegne o incontri con altri cori, che hanno aiutato lo Scricciolo ad ampliare le proprie conoscenze canore ma soprattutto ad allargare la cerchia di amicizie tra i tanti personaggi che appaiono sulla scena del mondo della coralità.Da non dimenticare infine i concerti a favore degli ospiti delle "case protette" di Cameri,Galliate,Novara ,Pernate, ecc…Un impegno che il coro porta avanti sin dai primissimi anni della sua costituzione.
Frequenti anche i concerti in occasione delle feste natalizie e con ricorrenza annuale la Santa Messa cantata alla commemorazione dei defunti per ricordare gli amici coristi scomparsi.
Tutta un' altra cosa e' l' esperienza maturata con la partecipazione a concorsi di canto popolare, anche se di prestigio come quelli a livello nazionale organizzati periodicamente dalla citta' di vittorio Veneto. Nel 1988 il coro ottiene un bel quarto posto.Ma ci si rende ben presto conto che la verità non si scopre leggendo una classifica. C'è chi dei concorsi fa un modus vivendi e si affanna per vincerli. La partecipazione dello scricciolo e' stata invece organizzata ed improntata a una finalita' ben precisa: godersi una bella gita in buona compagnia, cercando , se possibile, di coniugare l'utile con il dilettevole.

Presentiamo di seguito alcune pagine riassuntive del calendario di attività effettuate dal coro Scricciolo negli ultimi anni.

Le serate non sono solo una data ed un luogo ma momenti di vita comune, di impegno canoro e di divertimento; alcune ben riuscite ed allegre, altre nate o terminate malamente perchè si è cantato male oppure perchè il pubblico era disattento e, peggio, non ha apprezzato l'impegno del coro.
Umberto Vaggi nel corso degli anni ha archiviato un diario di ciascuna serata, riportando emozioni, sensazioni, episodi simpatici o disdicevoli, insomma la vita di ciascuna serata dello Scricciolo.
Il corista Attilio, uno fra i coristi più attivi ha raccolto l'eredità ed ha continuato il diario di Umberto, aiutato talvolta da donato, Renato ed altri. Vogliamo riportare nei link seguenti una piccola scelta di pagine significative, riguardanti alcune fra le serate effettuate negli ultimi anni.

>Serate del 2002Serate del 2003Serate del 2004Serate del 2005 Serate del 2007 Serate del 2008 Serate del 2010 Torna alla pagina precedente